Legge bilancio: Di Maio, ci sara' taglio fondi editoria

06 dicembre 2018 18.58


ROMA (MF-DJ)--Con la legge di bilancio "faremo un taglio graduale ai
fondi per l'editoria".

Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, durante un punto stampa a
palazzo Chigi, spiegando che "ci sara' un primo taglio del 25% nel 2019,
poi del 50% nel 2020 e del 75 % nel 2021, fino a che nel 2022 non ci
saranno piu' fondi per l'editoria, cosi' che tutti i giornali possano
stare sul mercato senza la concorrenza sleale dei giornali che prendono
soldi pubblici".
mat/liv

(fine)

MF-DJ NEWS
0618:58 dic 2018