Bce: minute, aumento spesa pubblica puo' rendere Paesi piu' vulnerabili

11 ottobre 2018 13.49


MILANO (MF-DJ)--A proposito delle politiche di bilancio, "sono state
fatte osservazioni sul possibile impatto sulla crescita nell'Eurozona di
una spesa pubblica maggiormente espansionistica, che ci si attende in
diversi Paesi". Al tempo stesso, "esiste il rischio che politiche di
bilancio procicliche abbiano un effetto negativo sulla solidita'" dei
conti pubblici.

Lo si legge nelle minute della riunione del board direttivo della Banca
Centrale Europea del 12 e 13 settembre 2018.

E' stato anche puntualizzato che "deve essere tenuta in considerazione
la qualita' della spesa pubblica e il suo possibile impatto sulla
crescita", si legge nel testo.

Piu' in generale, "l'attuale espansione economica diffusa richiama" i
paesi a "ricostruire cuscinetti di bilancio", specialmente "nei paesi con
un elevato debito pubblico". Allo stesso tempo, "una completa e coerente
applicazione nel tempo delle regole economiche e di bilancio dell'Unione
Europea rimane essenziale per migliorare la solidita' dell'Eurozona".
lus

(fine)

MF-DJ NEWS
1113:49 ott 2018