H.C. Hospital Consulting: fatturato 2017 a oltre 50 mln (+8% a/a)

16 maggio 2018 19.07


MILANO (MF-DJ)--H.C. Hospital Consulting, societa' di servizi di
ingegneria clinica e biomedicale chiude i conti 2017 con un fatturato pari
a oltre 50 mln di euro (+8% rispetto all'anno precedente). La dinamica
positiva si amplifica a livello di Ebit ed Ebt (risultato ante imposte),
rispettivamente del 21% e del 17%.

L'azienda, informa una nota, impiega 325 dipendenti, annovera piu' di
117 clienti e gestisce 126 strutture sanitari e ambientali su tutto il
territorio italiano. La sua storia di successo e' iniziata quasi 6 anni
fa, con l'ingresso nel gruppo austriaco Vamed, societa' internazionale, da
oltre 35 anni sul mercato, presente in 850 strutture sanitarie distribuite
in piu' di 80 Paesi.

Anche per Vamed il 2017 e' stato un anno caratterizzato da un trend in
crescitadimostrato dall'aumento degli ordini (1,1 mld di euro, +8%
rispetto al 2016), del fatturato (1,2 mld di euro, +6% rispetto al 2016) e
dall'estensione della sua presenza globale: Vamed infatti e' entrata sui
mercati di Danimarca, Spagna, Guinea Equatoriale, Zambia e Nepal. Sempre
nel 2017 Vamed ha realizzato il suo 25imo progetto di Partenariato
Pubblico Privato, consolidandosi come unica azienda del settore in grado
di fornire tutte le soluzioni sanitarie, agendo come unico interlocutore.

"Il tema delle soluzioni finanziarie a supporto dei progetti nel settore
sanitario sta emergendo sempre di piu' per questo riteniamo che la nostra
realta' sia un partner competente e affidabile per tali soluzioni", ha
commentato Ernst Wastler, presidente del gruppo Vamed.
com/cce

(fine)

MF-DJ NEWS
1619:07 mag 2018